La Juventus vuole dal Brescia Sandro Tonali, è il nuovo Pirlo?

Di lui si parla ancora poco. Ma è già una delle giovani promesse del calcio italiano più desiderate dai big club. Tanto che la Juventus avrebbe già pronta l'offerta per acquistarlo. Parliamo di Sandro Tonali, centrocampista classe 2000 in forza al Brescia di Massimo Cellino

1
Sandro Tonali, giovane promessa del Brescia Calcio, piace anche alla Juventus
Sandro Tonali, giovane promessa del Brescia Calcio, piace anche alla Juventus

Di lui si parla ancora poco. Ma è già una delle giovani promesse del calcio italiano più desiderate dai grandi club. Tanto che la Juventus avrebbe già pronta l’offerta per acquistarlo. Parliamo di , centrocampista classe 2000 in forza al Brescia di .

CHI E’ SANDRO TONALI

Il 17enne (è nato l’8 maggio 2000) viene dalle giovanili Under 17 e Under 19 delle rondinelle, ma ha già debuttato in prima squadra: in serie B totalizzato otto presenze. Alto un metro e 73 è destro di piede e viene da Lodi. Il suo talento  ha colpito particolarmente gli osservatori della Juventus, ma non solo. E già in rete si parla di lui come “il nuovo Pirlo”.

CELLINO: NON LO VENDIAMO

“Sandro Tonali è il futuro del Brescia: un bravo ragazzo e un bravissimo giocatore. E ha pure una bellissima famiglia. Venderlo per pagare gli stipendi? Una follia… Sarebbe come avere un bar, vendere il frigo e servire la birra calda… Il bar fallisce di sicuro”, così ha dichiarato il presidente del Brescia Massimo Cellino sul futuro della givane promessa ai media on line.​ Resta da capire se l’offerta sarà tanto significativa da permettere al Brescia di comprare un frigo nuovo e riempirlo di birra.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome