Droga e bullismo, ora le segnalazioni alla Polizia si fanno via telefono con YouPol

La nuova app, tra le particolarità, ha la possibilità di inviare alla Polizia le segnalazioni in forma anonima, cioé senza comunicare dati personali alle forze dell'ordine

1
Centralino Polizia, foto generica

Si chiama YouPol e promette di rivoluzionare il modo in cui i cittadini comunicano con le forze dell’ordine. Da martedì 15 maggio, infatti, su tutti gli smartphone del circuito Apple e Android sarà possibile scaricare YouPol: la nuova app che consentirà alle persone di inviare – anche in forma anonima – segnalazioni utili alla .

La presentazione ufficiale – a Brescia – avverrà domattina, ma l’app è già presente da qualche tempo su Apple Store e Play Store, con centinaia di migliaia di download da parte degli utenti e centinaia di segnalazioni all’attivo da diverse zone d’Italia. Proprio in queste ore diverse testate on line di tutta Italia stanno parlando della novità.

YOUPOL, A COSA SERVE LA NUOVA APP

“YouPol nasce  per consentire ad  ogni cittadino, giovane e meno giovane, di  concorrere  al  miglioramento  della vivibilità  del  territorio  e  della  qualità  della  vita, perchè abbiamo bisogno di cittadini sempre più consapevoli e che si facciano partecipi del sistema sicurezza”, si legge in una nota ufficiale della Questura, che sottolinea come il nuovo strumento sia finalizzato soprattutto a contrastare i fenomeni del bullismo e dello spaccio di stupefacenti. Ma non solo.

SEGNALAZIONI ANCHE IN ANONIMO

Per fare le segnalazioni è ovviamente suggerita la modalità con registrazione, che offre maggiore efficacia e maggiori garanzie. Ma la nuova app, tra le particolarità, ha la possibilità di inviare alla le segnalazioni in forma anonima, cioé senza comunicare dati personali alle forze dell’ordine (se non la propria gelocalizzazione, elemento determinante per le segnalazioni). Inoltre gli utenti potranno anche effettuare una chiamata di emergenza, utilizzando un pulsante ben visibile di colore rosso, alla sala operativa della provincia nella quale si trovano.

Le schermate di YouPol, la nuova app per fare segnalazioni alla Polizia di Stato
Le schermate di YouPol, la nuova app per fare segnalazioni alla Polizia di Stato

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome