Tecnologia, Sfida 4.0 lancia un bando per immaginare l’auto del domani

Sfida Italia 4.0 lancia il bando di gara “Next Car Challenge”, un concorso volto alla raccolta e alla valorizzazione di progetti caratterizzati da un alto valore tecnologico, ingegneristico e di design che siano in grado di immaginare concretamente il futuro dell’automobile

1

Sfida Italia 4.0 – la “fabbrica educativa” di Flero promossa da e da diverse realtà imprenditoriali bresciane – lancia il bando di gara “Next Car Challenge”, un concorso volto alla raccolta e alla valorizzazione di progetti caratterizzati da un alto valore tecnologico, ingegneristico e di design che siano in grado di immaginare concretamente il futuro dell’automobile.

Patrocinato dal Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale e dall’Osservatorio sullo Sviluppo e la Gestione delle Imprese dell’Università degli Studi di Brescia, il contest , riservato a giovani d’età compresa tra i 18 ed i 35 anni, ha come oggetto le idee sul futuro dell’automobile e sui cambiamenti che scuoteranno il settore nei prossimi 10 anni.

Il bando prevede la selezione di un racconto vincitore a cui verrà assegnato un premio in denaro di 5000€, verranno inoltre selezionate le migliori sfide delle categorie team (3000€) e Under25 (2000€). Per partecipare sarà necessario compilare il form online, che è  disponibile sul sito www.sfida-italia.it, nella sezione news,  fino al 26 maggio.

Sponsor dell’iniziativa le società Sei Consulting Srl, Galba Srl, OMB Saleri S.p.A. e O.M.F.B. S.p.A. Hydraulic Components. L’iniziativa sarà presentata alla stampa mercoledì 16 a Sfida.

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome