Botte per una donna tra il prete e l’ex: arrivano i carabinieri

Il sacerdote intratteneva una relazione da tempo con una sua parrocchiana, ma l'ex marito della donna è venuta a conoscenza della situazione

2
Sacerdote
Sacerdote

Per raffreddare gli animi sono dovuti perfino intervenire i Carabinieri, che si sono trovati di fronte una scena davvero singolare. In apparenza, infatti, si trattava dell’ennesimo litigio tra spasimanti per una donna: il problema, però, era che una delle due persone coinvolte era un sacerdote.

I fatti sono accaduti lo scorso maggio in un centro commerciale della provincia di Cremona. Secondo le prime ipotesi emerse sui media, ancora tutte da verificare, il sacerdote avrebbe intrattenuto da tempo una relazione con una sua parrocchiana, ma l’ex marito della donna sarebbe venuto a conoscenza della situazione, cercando un “chiarimento” con il rivale.

Gli animi si sono presto scaldati e solo l’arrivo dei Carabinieri ha interrotto l’animato confronto. Il sacerdote, successivamente, è stato trasferito ad altra parrocchia.

Comments

comments

2 Commenti

  1. E naturalmente la curia e il vescovo nn ne sapevano niente. Come niente hanno fatto quando la cosa è saltata agli occhi di tutti. E, naturalmente non se ne parla di radiarlo, nè di scusarsi. Meglio trasferirlo x fare altri guai. Proprio come ha fatto il vescovo di brescia tremolada con la vicenda dei presunti abusi a rozzano, nel milanese. È inutile, hanno troppi soldi e non fanno nulla dalla mattina alla sera, e quindi si danno indisturbati all’ozio….

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome