Brescia, in casa 2 etti di droga e 8mila euro: arrestato 38enne italiano

L'uomo, con precedenti, è stato condotto alla Caserma di via Donegani e arrestato: nella mattinata successiva è stato trasferito nel Carcere di Brescia

1
La cocaina è una droga ancora molto diffusa nel Bresciano
La cocaina è una droga ancora molto diffusa nel Bresciano

Continuano gli interventi della per contrastare lo di . Un uomo, italiano di trentotto anni, con precedenti per lo stesso tipo di reato, è stato arrestato nel pomeriggio di mercoledì 18 luglio dagli agenti per detenzione di cocaina.

Mentre stavano svolgendo una specifica operazione antidroga nell’area compresa fra le vie I° Maggio e Divisione Acqui, gli uomini della Locale lo hanno pedinato in via Zara dove si è verificata la vendita di stupefacente a due persone, che, sottoposte a perquisizione, venivano trovate in possesso di dosi di cocaina per un peso di circa 8 grammi.

Gli agenti si sono quindi recati nella sua abitazione al quartiere I° Maggio, dove era rientrato. Nell’alloggio venivano trovati una confezione contenente cocaina, a prima vista di ottima qualità, in parte in polvere, per un peso di circa 90 grammi, un altro sacchetto contenente la stessa droga del peso di 20 grammi, una “mattonella” di hashish del peso di circa 90 grammi, una bilancina di precisione e due pacchi di denaro per una somma complessiva di 8.400 Euro.

Il trentottenne è stato condotto alla Caserma di via Donegani e arrestato. Nella mattinata successiva è stato trasferito nel Carcere di Brescia a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome