Armato di coltello e pazzo di gelosia, nigeriano rincorre il rivale per strada

Il nigeriano armato di coltello, la cui presenza è regolare in Italia, è stato denunciato a piede libero

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Scene di pazza gelosia per strada, nel bel mezzo di una serata estiva.

Una pattuglia dei del Nucleo Operativo e Radiomobile di Brescia ha avvistato in via Lamarmora, due sere fa, due uomini che discutevano animatamente.

Uno dei due protagonisti della lite, un nigeriano di 34 anni, impugnava un coltello da cucina e con questo minacciava l’altro uomo, anche lui nigeriano. I militari si sono immediatamente avvicinati ai due e hanno disarmato l’africano.

Portato in caserma, il 34enne ha chiarito di aver perso la ragione per gelosia, perchè l’altro aveva fatto delle avances alla moglie.

Il nigeriano armato di coltello, la cui presenza è regolare in Italia, è stato denunciato a piede libero: dovrà rispondere di porto abusivo d’armi e di oggetti atti ad offendere e di minaccia aggravata.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome