Ospedale Civile, neonato ucciso da batterio: è allarme

Sono arrivati anche i Carabinieri del Nas all'ospedale Civile di Brescia in seguito al tragico episodio accaduto negli scorsi giorni nel nosocomio cittadino

0
Neonato
Neonato

Sono arrivati anche i Carabinieri del Nas all’ di Brescia in seguito al tragico episodio accaduto negli scorsi giorni nel nosocomio cittadino, quando un neonato – figlio di una giovane coppia bresciana – è morto in seguito a contagio da batterio.

Secondo la prima ricostruzione il piccolo – nato prematuro – sarebbe stato infatti contagiato dal batterio Serratio Marcescens, il cui principale fattore di rischio viene indicato proprio nei ricoveri ospedalieri. Con lui erano stati contagiati il gemellino e diversi altri bambini presenti nel reparto di patologia neonatale. Ma mentre tutti gli altri sono guariti il neonato è morto nella giornata di martedì in seguito ad alcune complicazioni.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome