Non riesce a rubare una bottiglia di whisky, rientra nel supermercato e ci riprova

E' un doppio tentato furto davvero singolare quello avvenuto sabato pomeriggio al supermercato Pam di via Fratelli Porcellaga, a Brescia

0
Polizia locale
Polizia locale

E’ un doppio tentato furto davvero singolare quello avvenuto sabato pomeriggio al supermercato di via Fratelli Porcellaga, a Brescia.

IL PRIMO TENTATO FURTO

Protagonista della vicenda è un 28enne italiano già noto alle forze dell’ordine che – dopo essere entrato nel market – ha cercato di andarsene senza pagare con alcuni prodotti tra le mani e nelle tasche, tra cui una bottiglia di whisky. Purtroppo per lui è stato notato da un commesso, che ha cercato di fermarlo.

IL SECONDO TENTATO FURTO

Il 28enne, quindi, è fuggito. Ma nella fuga la bottiglia si è rotta. A quel punto il giovane, che evidentemente non aveva ancora completato la sua spesa, ha ben pensato di fare ritorno nello stesso supermercato per riprovarci. Soltanto un’ora dopo.

Ovviamente il commesso lo ha nuovamente notato e inseguito tra gli scaffali. E il ladro ha cercato nuovamente di allontanarsi in tutta fretta. Ma stavolta una pattuglia della è riuscita a individuarlo e raggiungerlo a pochi metri dalla Pam, in un vicolo del centro storico cittadino.

Il 28enne ha trascorso la nottata in una cella di sicurezza del comando di via Donegani: le accuse a suo carico sono quelle di rapina e di resistenza a pubblico ufficiale.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome