Stazione, nella rete di Polizia e vigili due spacciatori del Gambia

Le verifiche delle forze dell'ordine hanno riguardato l'intera area della Stazione ferroviaria, con numerosi passaggi presso l’Autostazione SIA, la fermata della metropolitana “Stazione FS”, il piazzale stazione e via Foppa

0
Polizia
Polizia

Nuovi controlli della di Stato e dei vigili nelle zone sensibili di Brescia. I servizi – finalizzati in particolare a contrastare il fenomeno della clandestinità e dello spaccio di droga – hanno coinvolto sei equipaggi della Questura e altrettanti della di Brescia, di cui due unità cinofile.

Le verifiche delle forze dell’ordine hanno riguardato l’intera area della ferroviaria, con numerosi passaggi presso l’Autostazione SIA, la fermata della metropolitana “ FS”, il piazzale e via Foppa.

Proprio in via Foppa è stato sottoposto a controllo  un 21enne Gambiano (S.E.), trovato in possesso di 17 stecchette di hashish dal peso complessivo di 35 grammi Successivamente il giovane è stato accompagnato in la Questura per essere fotosegnalato e denunciato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ai sensi dell’art. 73 D.P.R..309/90, e associato presso le camere dei fermati a disposizione dell’Ufficio Immigrazione.

È stato successivamente effettuato un controllo in Viale della Stazione nei pressi dell’Hotel Igea, dove un altro cittadino 20enne Gambiano (C. A.),  – colpito da espulsione dal territorio nazionale emessa il  02.08.2018 e del divieto di dimora nel comune di Brescia,  pertanto risultava inottemperante allo stesso –  è stato trovato in possesso di due  palline di cocaina che teneva in bocca, 17 stecche di varie misure di hashish e una busta di marijuana nascoste all’interno degli indumenti intimi, inoltre sono stati rinvenuti due I-phone probabilmente proventi di furto. Pertanto, il giovane è stato arrestato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome