Brescia, 45enne italiano arrestato per spaccio: in casa aveva 7 etti di marijuana

Le indagini avrebbero preso il via in seguito a una segnalazione di alcuni residenti del Villaggio Sereno. I militari, quindi, hanno seguito i movimenti dell'uomo per diversi giorni

0
Marijuana, foto d'archivio
Marijuana, foto d'archivio

Un 45enne italiano, senza lavoro, è stato arrestato nelle scorse ore dai con l’accusa di di stupefacenti. Nella sua abitazione, infatti, i di Brescia hanno trovato oltre sette etti di marijuana, materiale per il confezionamento e un significativo quantitativo di denaaro.

INDAGINI AL VIA GRAZIE A UNA SEGNALAZIONE

Le indagini avrebbero preso il via in seguito a una segnalazione di alcuni residenti del Villaggio Sereno. I militari, quindi, hanno seguito i movimenti dell’uomo per diversi giorni e nelle scorse ore hanno deciso di passare all’azione, bussando alla sua porta. In casa i carabinieri hanno trovato 750 grammi di erba, billancini di precisione e 1.550 euro in banconote di piccolo taglio, sequestrati in quanto probabile provento dell’attività di spaccio. Il pusher è stato quindi processato per direttissima e arrestato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome