Parco Ducos, sabato la cerimonia per ricordarne la nascita

All’evento saranno presenti l’assessore al Verde pubblico Miriam Cominelli e Ezio Garibaldi, principale promotore della realizzazione del parco

0
Un'area attrezzata con nuove panchine al parco Ducos 2 di Brescia, foto Comune di Brescia
Un'area attrezzata con nuove panchine al parco Ducos 2 di Brescia, foto Comune di Brescia

Sabato 3 novembre il Consiglio di Quartiere di Porta Venezia organizza un’iniziativa per ricordare le persone che si impegnarono per l’istituzione del parco Olga Ducos.

Alle 10, nell’Aula magna dell’Istituto Piero Sraffa in via Comboni 6, si terrà un incontro con gli studenti di alcune classi sul tema della cittadinanza attiva e dell’attenzione verso l’ambiente. Alle 11,30, al (ingresso viale Piave), sarà inaugurata una targa a ricordo dell’impegno profuso dal Consiglio di Quartiere del 1974.

All’evento saranno presenti l’assessore al Verde pubblico e Ezio Garibaldi, principale promotore della realizzazione del parco.

Fino agli anni ’70 l’area ora occupata dal parco Ducos si trovava in stato di abbandono. Il comitato di Quartiere di porta Venezia, che desiderava che fosse trasformato in un parco pubblico, si impegnò e stabilì i contatti con la proprietà, affinché lo spazio fosse ceduto a titolo gratuito alla città. Il parco conserva tutt’ora il fascino e la bellezza delle numerose alberature monumentali, già facenti parte anticamente del parco della villa.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome