Anteprima Guida Michelin, tra i Bib Gourmand cinque ristoranti bresciani

Ci sono anche 5 ristoranti bresciani tra i 257 che nella 64edizione della Guida Michelin Italia appariranno tra quelli classificati come Bib Gourmand

0
ristorante - cibo - tavola
ristorante - cibo - tavola

Ci sono anche 5 bresciani tra i 257 che nella 64edizione della Guida Michelin Italia appariranno tra quelli classificati come Bib Gourmand.

Il Bib Gourmand, ovvero la faccia sorridente dell’Omino Michelin che si lecca i baffi, è il pittogramma che indica un ristorante che propone una piacevole esperienza gastronomica, con un menu completo a meno di 32 € (35 € nelle città capoluogo e nelle località turistiche importanti).

In attesa della presentazione della nuova Italia (che si terrà a Parma il 16 novembre), mentre si scoprono anche i ristoranti premiati dalla guida Gambero Rosso,  Michelin svela quindi i nomi dei ristoranti Bib Gourmand, tra cui vi sono 21 nuovi ristoranti italiani, ma per Brescia 5 conferme.

Nell’elenco compaiono infatti la Trattoria Eva di Botticino, la Trattoria Porteri di Brescia, La Madia di Brione, Villa Aurora di Soiano del Lago e Il cortiletto di Toscolano Maderno.

“Il rapporto qualità-prezzo – spiega Sergio Lovrinovich, Direttore della Guida Michelin Italia – è certamente un elemento importantissimo di selezione, ma lo è ancora di più la passione per la tavola che si respira nei ristoranti Bib Gourmand, in cui si gustano ricette spesso tradizionali, proposte fedelmente, completamente rivisitate o con leggere personalizzazioni. Sono ristoranti in cui anche la selezione di vini denota grande attenzione verso i produttori che maggiormente valorizzano la dello chef, creando un momento di piacere davvero unico e… a buon prezzo!”

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome