Sulle strade bresciane un trasporto eccezionale da record

Il convoglio speciale sta trasportando un condensatore di carbammato da 400 tonnellate prodotto dalla Fbm-Hudson Italiana

0
trasporto eccezionale
trasporto eccezionale

Sta attraversando la provincia di Brescia molto lentamente e non sta certo passando inosservato. Un mezzo gigante, una “bestia”, un trasporto più che eccezionale, che sta affrontando un lungo viaggio a tappe, è partito da Cigole attorno alle 20 di ieri sera e questa mattina ha raggiunto Isorella.

Il convoglio speciale pesa 576 tonnellate: è lungo 63 metri, largo quasi 6 e alto 6 metri e 20.

Il veicolo sta trasportando un condensatore di carbammato da 400 tonnellate prodotto dalla Fbm-Hudson Italiana: si tratta di un enorme congegno che trasforma il gas in liquido.

Per gestire il trasporto eccezionale del macchinario, che ha un costo tra i 5 e i 6 milioni di euro, sono necessari 15 addetti. In molti ieri sera si sono affacciati dalle case per assistere al viaggio del mezzo speciale.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome