Villa Carcina piange Elena Zimelli, stroncata a soli 37 anni da un infarto

L'ultimo saluto alla giovane si terrà nel pomeriggio di domani alla chiesa parrocchiale Sant'Antonio Abate di Cogozzo

0
Lutto
Lutto

Si terranno martedì pomeriggio, dalle 14.30, i di Elena Zimelli, la 37enne di Villa Carcina scomparsa prematuramente a causa di un infarto che l’ha stroncata mentre stava trascorrendo le vacanze di Natale in Trentino.

La tragedia è avvenuta lo scorso 28 dicembre, ma il nulla osta alla sepoltura è arrivato soltanto nei giorni scorsi, dopo gli accertamenti medico-legali. La giovane, secondo la prima ricostruzione, ha accusato un malore improvviso e la corsa verso l’ospedale più vicino si è rivelata putroppo inutile.

A piangerla sono in tanti, da Villa Carcina (Cogozzo) a Lumezzane. Lascia i genitori, il fratello e il compagno. Ma anche tante persone che le hanno voluto bene e che domani non mancheranno di presentarsi alla chiesa parrocchiale Sant’Antonio Abate di Cogozzo per darle l’ultimo saluto. Terminata la messa il feretro sarà accompagnato al tempio crematorio.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome