Bovezzo, vincita record al Superenalotto: con 3 euro ne porta a casa 42mila

La giocata è del 15 gennaio (le ore, in barba alla scaramanzia, erano le 15:17:17). Alla tabaccheria Le Brede, gestita dalla famiglia Moretti-Collicelli dall'aprile 2016, in passato si erano già registrate altre giocate fortunate

0
Il titolare della Tabaccheriaa Brede di Bovezzo con la copia della giocata vincente
Il titolare della Tabaccheriaa Brede di Bovezzo con la copia della giocata vincente

Vincita significativa, nella giornata di ieri, per un fortunato giocatore bresciano. Una donna, infatti, si è recata alla Tabaccheria- edicola “Le Brede” di Bovezzo ed ha speso soltanto tre euro per l’acquisto di un fortunello del Supernalotto: è tornata a casa con in tasca ben 42.557 euro grazie a uno dei soli tre 4+1 (quattro numeri indovinati più il superstar) registrati in tutta Italia.

La giocata è del 15 gennaio (le ore, in barba alla scaramanzia, erano le 15:17:17). Il giorno dopo si è presentata nell’esercizio commerciale per riscuotere la vincita, di cui non sapeva ancora l’importo esatto. “Quando ha saputo l’entità”, sottolinea la titolare della tabaccheria di via Brede Annamaria Moretti, “la signora ha quasi avuto un mancamento”.

Alla tabaccheria Le Brede, gestita dalla famiglia Moretti-Collicelli dall’aprile 2016, in passato si erano già registrate altre giocate fortunate. Ma questa – testimoniata dalla foto che pubblichiamo, con il figlio della titolare Federico Collicelli che mostra una copia del tagliando – è di gran lunga la più significativa.

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome