Innovazione, il bresciano Dattoli tra i 30 giovani più influenti del mondo per Forbes

Oggi Talent conta 28 sedi in 8 paesi europei. Nel 2018 ha aperto campus in Irlanda, Danimarca e Austria, formando circa 2.300 giovani e promuovendo circa 17mila eventi

0
Davide Dattoli, foto da Facebook
Davide Dattoli, foto da Facebook

Il bresciano è stato inserito – unico italiano – nell’elenco dei trenta under 30 più influenti del mondo sul versante dell’innovazione stilato dalla rivista americana Forbes.

Dattoli ha 28 anni, viene da una famiglia di imprenditori ed è il fondatore di Talent Garden: lo spazio di coworking nato a Brescia2 che si sta espandendo ormai in tutta Europa grazie all’importante finanziamento (12 milioni di euro) ricevuto a fine del 2016 da alcuni importanti investitori nazionali.

Oggi Talent conta 28 sedi in 8 paesi europei. Nel 2018 ha aperto campus in Irlanda, Danimarca e Austria, formando circa 2.300 giovani di tutto il Continente e promuovendo circa 17mila eventi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome