Rubano materiali per la festa di San Rocco, ladri pentiti restituiscono il bottino

0
Ladro in azione, foto da Pixabay
Ladro in azione, foto da Pixabay

Un finale a sorpresa dopo un evento da dimenticare.

Meno di un mese fa una banda di aveva preso di mira l’attrezzature da che sarebbe stata utilizzata per la di San Rocco a Pontevico. 10 mila euro il valore complessivo del furto, che aveva lasciato i volontari che da oltre quaranta anni si occupano dell’organizzazione della senza parole tanto da aver persino valutato l’idea di non procedere con la realizzazione dell’evento.

I volontari, deciso infine che la festa si sarebbe comunque dovuta fare, avevano fatto appello ancora una volta alla generosità degli abitanti di Pontevico, certi di poter avere nuovi aiuti.

Ma l’aiuto è giunto da quegli stessi ladri che hanno messo a repentaglio la realizzazione della sagra. Ieri, infatti, gran parte della refurtiva (mancano i cavi elettrici) è stata fatta ritrovare nello stesso luogo in cui era stata rubata, corredata di un cartello che recitava: “Abbiamo letto sul giornale l’articolo. Pentiti vi rendiamo tutto”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome