Picchia due donne e un barista, poi aggredisce un agente della Locale

Un uomo di 42 anni dopo aver dato in escandescenze all'interno del suo appartamento è uscito e ha aggredito alcune persone davanti ad un bar

0
Polizia locale
Polizia locale

Tenerlo a bada e farlo calmare è stato un’impresa.

Protagonista di una triste vicenda andata in scena nel pomeriggio di ieri in via Divisione Acqui, nel quartiere I maggio, un uomo di 42 anni che dopo aver dato in escandescenze all’interno del suo appartamento è uscito e ha aggredito alcune persone davanti ad un bar.

Il primo allarme era stato dato dai vicini di casa che avevano sentito rumori di un forte attacco di ira e mobili scaraventati in giro per l’appartamento. Da lì l’uomo si sarebbe  recato in strada dove ha colpito al volto una giovane ragazza, poi ha dato un pugno alla spalla di una donna di 68 anni e infine si è scagliato contro il barista di un bar della zona che aveva cercato di difendere le due donne (una quarta persona si sarebbe sentita male per lo spavento).

Intanto sul posto sono intervenuti gli agenti della , della Volante e della , che non senza difficoltà sono riusciti a bloccare l’uomo. Mentre l’aggressore stava per salire sull’ che lo avrebbe trasportato in ospedale per gli accertamenti del caso, l’uomo ha infatti colpito un agente della Locale.

Il 42enne, già noto alle forze dell’Ordine ma non per atti violenti, è stato portato in ospedale e poi denunciato per lesioni.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome