Stazione di Brescia, 20enne colpito e derubato nella notte

Il presunto aggressore è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce, mentre il giovane è stato portato in codice verde al pronto soccorso

0
Carabinieri
Carabinieri

L’esatta dinamica dei fatti, avvenuti nella zona della Stazione di Brescia, è ancora al vaglio dei . Ma la certezza è che – al loro arrivo, intorno all’1 di notte – i militari hanno trovato la vittima ancora a terra, dolorante per il colpo ricevuto. Il 20enne, di origine nordafricana, ha spiegato alle forze dell’ordine di essere stato avvicinato da un altro straniero con una scusa e poi di essere stato improvvisamente colpito. E derubato. Il presunto aggressore è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce, mentre il giovane è stato portato in codice verde al pronto soccorso. Ha riportato solo qualche contusione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome