Altra notte coi botti nel bresciano: esplodono bancomat a Flero e Montichiari

In entrambi i casi i malviventi hanno fallito il colpo a causa delle nuove misure di sicurezza disposte dagli istitituti di credito

0
Bancomat esploso
Bancomat esploso, foto generica

Nel Bresciano continuano i botti di San Silvestro, ma a salta non sono innocui petardi, bensì gli sportelli della provincia. Anche questa notte ne sono stati presi di mira due – il primo a Flero, il secondo a Montichiari – ma per fortuna in entrambi i casi i malviventi se ne sono andati a mani vuote.

I – a volto coperto – sono entrati in azione attorno alle tre di notte alla Bcc Agrobresciano di piazza IV Novembre, a Flero. Anche in questo caso hanno oscurato le telecamere di videosorveglianza per poi piazzare nella fessura dello sportello automatico un ordigno artigianale (un tubo imbottito di esplosivo). Ma le nuove misure di sicurezza della banca hanno fatto fallire il colpo.

I malviventi, quindi, si sono spostati a Montichiari, prendendo di mira uno dei bancomat più ambiti del Bresciano: quello della Banca di credito cooperativo dell’Agrobresciano di via Brescia, vicino al Centro fiera che questo week end ospita la fiera dell’elettronica. Anche in questo caso, però, i ladri sono dovuti fuggire con le pive nel sacco.

A QUESTO LINK TUTTI GLI ULTIMI COLPI AI BANCOMAT NEL BRESCIANO

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome