Orticaria e problemi della pelle, incontro il 26 a Synlab Brescia

Il 26 marzo Synlab riapre le sue porte ai cittadini con una serata di approfondimento all’interno del punto prelievi di via Marconi 9/11

0
L'ingresso del nuovo punto prelievi Synlab di via Marconi a Brescia
L'ingresso del nuovo punto prelievi Synlab di via Marconi a Brescia

Secondo appuntamento dell’anno con la salute presso il punto prelievi di via Marconi 9/11 a Brescia. Martedì 26 marzo, alle ore 18:30, , allo scopo di proporre ancora una volta ai cittadini un momento di confronto su tematiche di attualità sanitaria, ospita l’incontro “Quando la pelle grida. Orticaria e angiodema: dal disagio alle corrette terapie”, accessibile come sempre in forma gratuita a tutto il pubblico interessato. Cruccio per chi ne soffre e di difficile diagnosi per il medico, l’orticaria, insieme all’angioedema (reazione infiammatoria che spesso l’accompagna), si ritengono spesso legati a un’allergia alimentare, quasi sempre a torto. Le cause possono infatti essere molteplici, ma nella maggior parte dei casi l’orticaria è spontanea e viene classificata in due forme: quella acuta, che dura meno di sei settimane, e quella cronica, che permane per oltre sei settimane; quest’ultima può protrarsi anche per anni e, se importante, altera la qualità della vita in modo significativo.

Durante l’incontro si parlerà anche della terapia, volta sia a tenere sotto controllo questo disturbo, sia a cercare di risolverlo.

Presenti in sala in veste di relatori, saranno: Cinzia TosoniSpecialista in Allergologia e Immunologia Clinica, Specialista in Pediatria e Cosimo OttomanoDeputy CMO Chief Medical Officer Synlab Italia.

L’incontro, a partecipazione gratuita, prevede l’obbligo di iscrizione attraverso la Segreteria Organizzativa: Sig. Igor Schiavon (tel. 039.2397386 – email: [email protected]).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome