Desenzano, il Pd attacca: piazza Matteotti è abbandonata a se stessa

"Come Circolo PD Desenzano riteniamo vergognoso, sia per i turisti che per i cittadini, vedere il verde pubblico ridotto in queste condizioni"

0
Piazza Matteotti di Desenzano nel 2019
Piazza Matteotti di Desenzano nel 2019

“Ecco come appare oggi piazza Matteotti: in pochi anni si è passati da un bel prato verde rigoglioso, con diversi fiori, colori, essenze ad un mix di ghiaia ed erbacce che mai si sono viste in città turistiche come Desenzano”. Ad affermarlo è una nota inviata oggi dal di Desenzano del Garda, che invia le foto dell’incuria di uno dei luoghi simbolo del comune gardesano, paragonandolo a un’immagine del 2019.

“È ormai iniziata la stagione turistica che porterà centinaia di migliaia di persone a vivere il centro di Desenzano – si legge nel comunicato – e uno degli aspetti sicuramente da tenere in considerazione per chi vive di turismo è la cura del verde, soprattutto nei luoghi più frequentati e caratteristici della città. La giunta Malinverno – incalza – sembra invece apprezzare l’opera tanto da aver speso ben 50.000€ di soldi pubblici per realizzarla, rimuovendo il verde esistente”

“Come Circolo PD Desenzano – conclude l’opposizione – riteniamo vergognoso, sia per i turisti che per i cittadini, vedere il verde pubblico ridotto in queste condizioni all’inizio della stagione turistica e ne chiediamo una migliore gestione che è invece apparsa in questi ultimi due anni poco attenta e spesso troppo invasiva e non rispettosa del contesto”.

Piazza Matteotti di Desenzano nel 2016
Piazza Matteotti di Desenzano nel 2016

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome