Rovato, le telecamere dei vigili sventano una nuova ondata di furti

L'auto era già stata segnalata perché utilizzata da malviventi per commettere furti nella Franciacorta nella notte tra sabato e domenica

0
Sirene della Polizia locale, foto generica
Sirene della Polizia locale, foto generica

Grazie alla presenza delle telecamere di lettura targhe – che hanno  inviato l’allarme alla centrale operativa della relativamente ad un veicolo rubato – Rovato ha evitato una nuova raffica di . L’auto, infatti, era già stata segnalata perché utilizzata da malviventi per commettere nella Franciacorta nella notte tra sabato e domenica scorsi.

La Polizia Locale rovatese – impegnata in un servizio di potenziamento del controllo del territorio – non appena ricevuto l’alert si è immediatamente messa alla ricerca del veicolo, che dopo poco è stato individuato fermo – con una persona a bordo a fare da palo – in via Re di Puglia.

Alla vista della pattuglia il conducente a bordo dell’auto si è dato ad una rocambolesca fuga a folle velocità tra le vie del quartiere. Quindi, l’uomo ha abbandonato improvvisamente in mezzo alla strada ed fuggito a piedi, scavalcando le recinzioni dei giardini delle abitazioni. Purtroppo è riuscito a far perdere le proprie tracce. Nell’auto è stata trovata la refurtiva di precedenti furti portati a segno nel circondario.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome