🔴🔴🔴 Scomparsi, trovato il corpo di Natasha: tragico gesto o omicidio?

Potrebbe essersi trattato di un gesto volontario, ma al momento non è esclusa nemmeno l'ipotesi dell'omicidio

0
Natasha Chokobok, la 29enne di origine rumena scomparsa nella giornata di martedì dalla vicina provincia di Verona
Natasha Chokobok, la 29enne di origine rumena scomparsa nella giornata di martedì dalla vicina provincia di Verona

E’ finita nel peggiore dei modi. Dopo dieci giorni di ricerche oggi è arrivata la notizia peggiore: nella giornata di oggi è stato trovato sulle rive del fiume Adige il corpo di Natasha Chokobok, la donna di oringe ucraina scomparsa lo scorso 9 aprile.

Natasha, secondo quanto denunciato dal compagno, uscita intorno alle 22 dall’abitazione che condivideva con l’uomo e la figlia di sei anni, a Porto di Legnano. Da quel momento non si sono più avute sue notizie. Ma le ricerche si sono concentrate da subito nella zona del fiume, dove il cadavere è stato avvistato da un elicottero.

Ora si attendono gli accertamenti medici sulla salma per capire le cause della morte: potrebbe essersi trattato di un gesto volontario, ma al momento non è esclusa l’ipotesi dell’omicidio.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome