Fermato per possesso di droga, 18enne aggredisce i carabinieri

Lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti i reati contestati al giovane

0
Carabinieri Ph.Fotolive/ Filippo Venezia
Carabinieri Ph.Fotolive/ Filippo Venezia

Un ragazzo di 18 anni, italiano di origini marocchine e reisdente a Roccafranca, è stato arrestato nel pomeriggio di ieri dai .

Lesioni personali, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione a fini di di sostanze stupefacenti i reati contestati al giovane, che vedendo i militari era subito fuggito lasciando dietro di sè un involucro contenente 21 grammi di .

Già noto per precedenti in materia di stupefacenti, una volta raggiunto dai carabinieri li ha aggrediti con calci e pugni.

Finito in manette e trattenuto in caserma in attesa del giudizio per direttissima, il 18enne dovrà ora rispettare il divieto di dimora in Orzinuovi e l’obbligo di presentazione quotidiana alla stazione dei carabinieri competente per territorio, in attesa di ulteriore processo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome