Assicurazione sulla casa: come funziona e perché richiederla

Le assicurazioni sono sempre molto utili, e tutti noi dovremmo evitare di farne a meno, per una questione di sicurezza

0
Assicurazione casa, foto generica
Assicurazione casa, foto generica

Le assicurazioni sono sempre molto utili, e tutti noi dovremmo evitare di farne a meno, per una questione di sicurezza. Naturalmente ne esistono di diversi tipi, e ognuna di queste tipologie serve per coprire gli aspetti più diversi della vita di una persona. Ci sono le polizze che coprono gli incidenti in auto, quelle che agiscono nell’ambito lavorativo, e non vanno poi dimenticate le assicurazioni sulla vita. Fra queste, però, c’è un altro tipo di polizza che vale la pena di citare e di approfondire: quella sulla casa. Ecco perché oggi vedremo come funziona questa assicurazione e perché dovreste richiederla.

Cos’è e come funziona l’assicurazione sulla casa

Questo tipo di assicurazione è un prodotto multi-rischio che va ad agire sulla nostra casa: in pratica, si tratta di una polizza che copre qualsiasi evento straordinario che potrebbe colpire l’immobile o la famiglia quando si trova al suo interno. Non solo, perché in realtà questo prodotto assicurativo può coprire diverse esigenze, visto che ad esempio può andare a proteggere la salute economica della famiglia, in caso di furto di beni o di danni da effrazione. Per spiegare come funziona, è possibile prendere un caso concreto e fare riferimento all’assicurazione sulla casa di Groupama, che comprende svariate garanzie: all’interno del prodotto troviamo la copertura da furto e incendio, la rottura delle lastre, gli infortuni e gli animali. Il tutto aggiungendo anche altri servizi extra, come ad esempio la copertura dagli infortuni in bici, l’assistenza in situazioni di emergenza e gli infortuni sul lavoro, a scuola o durante le attività svolte nel tempo libero. Basta pagare il premio stabilito da contratto per ottenere la copertura assicurativa. A quel punto, nel caso si dovesse verificare uno degli eventi coperti, si riceverà il rimborso.

Firma contratto, foto generica
Firma contratto, foto generica

I vantaggi relativi ad una polizza per la casa

Sono diversi i benefici garantiti dalla presenza di una polizza assicurativa per la casa, e fra questi spicca ad esempio il fattore sicurezza. Questo per via del fatto che abbiamo la possibilità di tutelare non solo la casa in quanto bene, ma anche chi la abita. Per fare un esempio, se si cade dalle scale si ha la garanzia di venir rimborsati, e dunque di non subire un danno economico legato ad una possibile immobilità prolungata per infortunio.

Inoltre si può uscire di casa più tranquilli, perché questo tipo di polizze copre situazioni spiacevoli come i furti e le effrazioni: nel caso un ladro dovesse rubare dei preziosi, il proprietario sa di poter contare sulla presenza dell’assicurazione e sulla sua copertura economica. Per non parlare della tranquillità relativa alla copertura di guasti vari, come quelli all’impianto idrico o elettrico (col rischio di allagamento e incendio).

In conclusione, serve ricordare che le polizze casa non sono tutte uguali, e che bisogna leggere bene il contratto per capire quali sono le diverse opzioni a disposizione.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome