Brescia piange Pompeo Anelli, ex assessore in Loggia

Nel 1994 fu assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia con Mino Martinazzoli sindaco e Paolo Corsini vice

1
Pompeo Anelli, avvocato ed ex vicesindaco di Brescia

Il mondo politico bresciano piange l’avvocato Pompeo Anelli, storico politico bresciano scomparso la scorsa notte all’età di 87 anni.

Anelli, padre di tre figli, si era laureato in Giurisprudenza a Roma ed aveva esercitato fino a una manciata di anni fa. Nel 1994 fu assessore ai Lavori pubblici del Comune di Brescia con Mino Martinazzoli sindaco e Paolo Corsini vice. Ma, grazie anche alla politica, ha anche ricoperto ruoli in diverse società di rilievo, a partire da Ubi e dall’Editoriale Bresciana (Giornale di Brescia).

I di Pompeo Anelli si terranno oggi alle 14 nella Basilica dei Santi Nazaro e Celso, a Brescia.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome