Tentò di strangolare una ragazza dopo una serata insieme, arrestato 34enne

L'uomo e la donna avevano trascorso insieme una serata passando da un locale all'altro, fino a quando il 34enne aveva iniziato a minacciare la ragazza

1
Violenza contro le donne
Violenza contro le donne

Un uomo di 34 anni è stato arrestato dai di Nave perchè ritenuto responsabile di aver tentato di strangolare una ragazza al termine di una serata trascorsa insieme.

L’arresto è avvenuto nelle scorse ore a seguito di lunghe indagini, ma i fatti risalgono a gennaio. L’uomo e la donna avevano trascorso insieme una serata passando da un locale all’altro, fino a quando il 34enne aveva iniziato a minacciare la ragazza e aveva finito per metterle le mani addosso tentando di strangolarla.

La donna era fortunatamente riuscita a divincolarsi e a fuggire. Nonostante un testimone abbia cercato di convincerla a recarsi in ospedale, lei ha preferito far ritorno a casa propria. Poi però si sarebbe sfogata su Facebook denunciando il fatto, ma senza far nomi.

Ad avvisare i carabinieri sarebbe quindi stato un amico della donna che lesse il post pubblicato su Facebook. Da lì partirono le indagini della che hanno condotto all’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti dell’uomo.

Nelle scorse ore un altro grave episodio di violenza contro le donne: a Coccaglio un uomo ha cercato di uccidere moglie e figlia.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome