Ospitaletto in festa per San Giacomo: il 25 luglio c’è Red Canzian

Per le vie del centro, in occasione della festa patronale, tradizionali bancarelle e attività locali, associazioni sportive e di volontariato

0
Red Canzian, foto Wikipedia

Si avvicina il 25 luglio, annuale giorno di festa per Ospitaletto in cui celebra il proprio Patrono, San Giacomo. E il comune franciacortino, che ha fatto come sempre le cose in grande, quest’anno propone un ricco programma che si snoda per un’intera settimana intorno a San Giacomo, patrono dei pellegrini e dei viaggiatori: “Il viaggio” appunto. Una settimana di per le vie del paese e che culmineranno in Piazza Roma, cuore del paese, con la tradizionale fiera di giovedì 25 luglio che riempirà le vie del centro storico con le tradizionali bancarelle, associazioni e attività commerciali. Una festa che vedrà nella serata del 25 l’esibizione proprio in Piazza Roma di Red Canzian.

È il 5° anno che il concerto finale per la Fiera di San Giacomo, giunta alla XXIV edizione, si tiene in piazza Roma, location preferita, nell’ottica di una valorizzazione del centro storico e delle locali attività commerciali, che possono trarre beneficio anche dalla realizzazione di eventi musicali di grande richiamo. Tutti gli eventi sono gratuiti così come il concerto clou dell’edizione 2019 che vedrà il live del ex Pooh con una data del suo tour 2019 “Testimone del tempo. Le canzoni della nostra vita”. La fiera di quest’anno, realizzata dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Parrocchia San Giacomo Maggiore e ANA Alpini di Ospitaletto, prenderà il via sabato 20 luglio con l’inaugurazione della mostra fotografica di Lucio Chari “India e Indocina di viaggio in viaggio” presso i locali del Museo Ghidoni (ex Imu) alle ore 19, mentre alle 21 il concerto d’estate “Aspettando San Giacomo” a cura del corpo bandistico di Ospitaletto, in Piazza Roma, con il saluto del parrocco don Renato Musatti e del sindaco Giovanni Battista Sarnico. Si prosegue martedì 23 luglio, nella parrocchiale, con il concerto gospel “Hope Singer” alle 20.30, mentre alle 21.15 nel cortile della biblioteca “Magellano. Storie del primo viaggio intorno al mondo”, spettacolo inserito nella rassegna “Un libro… per piacere” organizzato dal sistema bibliotecario Sud Ovest Bresciano. Giovedì 25 la fiera di San Giacomo dalle ore 8.30 alle 24 presso le vie del centro. Si passa da via Ghidoni con l’esposizione fotografica “Pellegrinaggio verso Santiago de Compostela”; all’esibizione ed esposizione di artisti, scultori, pittori sul tema “Il viaggio” e alle 18 l’esposizione di cartelloni poesie dialettali dal tema “San Giacomo” e “Il viaggio” e all’incontro con gli autori.

Per le vie del centro tradizionali bancarelle e attività locali, associazioni sportive e di volontariato, mentre inella chiesa parrocchiale la mostra fotografica documentale con visite guidate alle 15 e alle 17: “Viaggio nel patrimonio artistico della chiesa parrocchiale di Ospitaletto”. Infine, in Piazza Roma alle 16 l’immancabile “Festa dell’anguria”, a cura del gruppo alpini. Alle 21.30 salirà sul palco Red Canzian per il suo concerto. Si chiude la settimana di eventi sabato 27 luglio presso il cortile della biblioteca: alle ore 20 con “Cibi dal mondo” assaggi offerti dalla consulta stranieri, alle 20.45 con “In viaggio verso Capo Nord” con la proiezione del documentario fotografico del viaggio dell’ospitalettese Gianfranco Bobo Reboldi, per finire alle 21.15 con “Vite in viaggio” proiezione del documentario di Giacomo Andrico. Tutte le iniziative sono a ingresso libero e gratuito.

Per l’assessore alle Attività Produttive, Commercio e Sport Massimo Reboldi: “Per la XXIV edizione della Festa Patronale, Ospitaletto aggiorna il suo format, grazie alla preziosa collaborazione con la Parrocchia di San Giacomo di Ospitaletto, che ne porta il nome. San Giacomo, Patrono dei viaggiatori e dei pellegrini, viene festeggiato il 25 luglio in numerose città Stati del Mondo. La più famosa sicuramente Santiago del Compostela, meta di pellegrinaggio. San Giacomo è appunto Santiago. Dal 20 al 27 luglio, proponiamo anche quest’anno una ricca settimana di iniziative come da programma allegato, tutte a tema “Il viaggio”, occasione unica per visitare il territorio, viverlo appieno, valorizzandone le tante risorse”.

Per l’Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione Chiara Maria Raza: “Anche quest’anno siamo lieti di essere riusciti a coniugare aspetti tradizionali, conviviali e culturali per festeggiare un momento importante della nostra comunità. Una proposta di qualità, supportata anche dalla collaborazione delle associazioni del territorio che ormai da alcuni anni partecipano attivamente con alla fiera con i propri stand”.

Per il sindaco Giovanni Battista Sarnico: “Il programma per la ricorrenza del nostro Santo Patrono vede un ricco calendario di eventi articolati in più serate. In questo modo, oltre all’importante momento religioso che il nostro comune vivrà nella giornata del 25 luglio, i nostri concittadini potranno avere più occasioni da vivere insieme come comunità. La cultura con le sue proposte, anche in questo caso sarà un mezzo per rafforzare l’identità collettiva della nostra cittadinanza per una festa, quella del nostro Santo Patrono, appuntamento tradizionale e particolarmente sentito dal paese intero”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome