In fiamme cabina dell’Alta velocità a Firenze: caos treni da Nord a Sud

Il rogo ha avuto pesanti ripercussioni su tutta la rete ferroviaria nazionale, con gravi ritardi dei treni dell'Alta velocità

0
Il treno Freccia Rossa di Trenitalia
Il treno Freccia Rossa di Trenitalia

Giornata nera per il ferroviario nazionale a causa di un incendio, che pare essere di natura dolosa, avvenuto nella di Rovezzano nei pressi di Firenze, sulla linea Roma-Firenze.

Il rogo ha avuto pesanti ripercussioni su tutta la rete ferroviaria nazionale, con gravi ritardi dei dell’Alta velocità.

«I ritardi medi registrati nei collegamenti Nord-Sud sono al momento di 180 minuti, con punte massime fino a 240 minuti — scrive in una nota Rfi —. Sono stati inoltre cancellati 42 treni Alta velocità, sia di sia di Italo».

Anche il traffico regionale, in particolare in Toscana e nei principali nodi metropolitani, registra ritardi e cancellazioni, con disagi anche per i molti bresciani che usano il treno per recarsi al lavoro o in ferie.

Potenziato da Trenitalia con 250 addetti il servizio di assistenza alle persone sia a bordo treno sia nelle stazioni, in particolare Napoli Centrale, Roma Termini, Roma Tiburtina, Firenze Santa Maria Novella, Bologna Centrale, Milano Centrale, Torino Porta Nuova, Brescia e Venezia Santa Lucia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome