Garda, scivola nella forra facendo canyoning, turista in ospedale

0
Eliambulanza in azione
Eliambulanza in azione

È stato necessario l’intervento di e altri soccorritori per trarre in salvo un turista tedesco che nel pomeriggio di ieri è scivolato in acqua mentre praticava canyoning nel torrente San Michele nella zona di Tremosine, sul Garda.

L’uomo è scivolato da un’altura ed è poi stato trascinato dal corso d’acqua per diversi metri, senza riuscire a fermarsi e sbattendo poi la schiena contro le rocce.

A lanciare l’allarme è stato il gruppo di amici con cui il turista aveva deciso di trascorrere le vacanze: tempestivo l’arrivo sul posto di Guardia costiera, Vigili del fuoco, ambulanza della Croce Bianca ed elisoccorso.

L’uomo è stato recuperato con un verricello e poi trasportato in agli di Brescia. Le sue condizioni sono serie ma non è in pericolo di vita.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome