Lancini (Lega): sarò in piazza con le sentinelle in piedi per difendere le famiglie

"Vogliamo lanciare un segnale - si legge in una nota - perché si faccia piena luce sulle responsabilità di tutte le persone coinvolte, senza sconti a nessuno"

0
Danilo Oscar Lancini di Adro con il segretario della Lega Matteo Salvini
Danilo Oscar Lancini di Adro con il segretario della Lega Matteo Salvini

“Questa sera a partire dalle ore 21.00 – dichiara l’On. – sarò a Brescia in Piazza Vittoria al presidio organizzato dalle Sentinelle in piedi per manifestare insieme a tanti cittadini, giustamente preoccupati dopo le recenti inchieste sul tema degli affidi e delle case-”. A dirlo, con una nota, è l’europarlamentare leghista – e discusso ex sindaco di Adro – Danilo Oscar Lancini.

“Vogliamo lanciare un segnale – si legge in una nota – perché si faccia piena luce sulle responsabilità di tutte le persone coinvolte, senza sconti a nessuno, per ristabilire la verità e dare giustizia alle famiglie martoriate. É necessario che il Paese si interroghi su come per troppo tempo chi ha cercato di manipolare e indottrinare dei bambini l’abbia fatta franca, venendo addirittura indicato come modello da seguire! Non si tratta solo di Bibbiano” conclude Lancini. “Oggi manifestiamo per ribadire che la nostra società non può e non deve smarrire i propri valori fondamentali, a cominciare dalla famiglia naturale, e deve rigettare qualsiasi forma di condizionamento ideologico o di bavaglio delle opinioni”.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome