Discoteche, licenza sospesa per il Florida di Ghedi

Venerdì sera il sindaco di Ghedi ha firmato la sospensione della licenza, che resterà operativa "fino al ripristino delle condizioni di sicurezza"

0
Discoteca
L'interno di una discoteca, foto generica

Le accuse, ovviamente, sono ancora tutte da accertare nelle sedi opportune. Ma un dato di fatto c’è: venerdì sera il sindaco di Ghedi ha firmato la sospensione della licenza della discoteca Florida.

Il provvedimento – secondo quanto riferisce il quotidiano Bresciaoggi – fa seguito ai numerosi episodi di spaccio avvenuti all’esterno dellocale negli ultimi anni, ma soprattutto ai recenti controlli dei carabinieri e dell’ispettorato del lavoro, che hanno portato a circa 30mila euro di sanzioni per lavoratori trovati al lavoro senza i documenti previsti dalla legge, al presunto mancato rispetto delle normative di sicurezza contro gli incendi e di quelle sulle presenze consentite (nella nottata del 27 luglio erano presenti 4mila persone contro le 2mila autorizzate).

Per questo la licenza è stata sospesa “fino al ripristino delle condizioni di sicurezza”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome