Banda dello spray, in manette i componenti: avrebbero colpito anche a Brescia

Gli investigatori hanno scoperto che tra febbraio e maggio 2019 alcuni componenti della banda hanno fatto tappa al Circus di Brescia, al Dylan di Coccaglio, al Number One di Corte Franca, al Florida di Ghedi e in un locale di Roncadelle

0
Una foto simbolica presa dalla rete e non riferita al caso in questione

Sei ragazzi modenesi, tutti di età compresa tra i 20 e i 22 anni, sono finiti in manette nelle scorse ore. Le accuse per loro sono quelle di omicidio preterintenzionale, lesioni, rapine e furti con diversi colpi nel nord e centro Italia.

Tra le altre, ad oggi, sono ritenuti i responsabili della strage di Corinaldo nella quale a dicembre morirono 6 persone poco prima del concerto di Sfera Ebbasta. Sarebbero infatti stati loro a scatenare il panico con lo all’interno del locale.

Le indagini – come riportato dal quotidiano Bresciaoggi – dicono che la banda avrebbe colpito anche a Brescia. Gli investigatori, nel ricostruire gli spostamenti, hanno scoperto che tra febbraio e maggio 2019 alcuni componenti della banda hanno fatto tappa al Circus di Brescia, al Dylan di Coccaglio, al Number One di Corte Franca, al di Ghedi e in un locale di Roncadelle.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome