Lombardia, Fontana al Governo: sull’autonomia niente giochi al ribasso

Il presidente della Regione Lombardia, risponde così ai cronisti chegli hanno chiesto di un eventuale incontro con il neo ministro Boccia

0
Il presidente della Lombardia Attilio Fontana
Il presidente della Lombardia Attilio Fontana

“Il mio ufficio è aperto e sono pronto a incontrarlo”. Il presidente della , , risponde così ai cronisti che, a margine di una conferenza stampa, a Palazzo Lombardia, gli hanno chiesto di un eventuale incontro con il neo ministro agli Affari regionali e Autonomie, Franceso Boccia, sul tema dell’autonomia.

“Non mi sembra – ha aggiunto il governatore, facendo riferimento al dibattito di questi giorni – di aver dato nessun diktat, ho detto semplicemente che dopo un anno e qualche mese di attesa vorrei avere una risposta”. “Di certo – ha aggiunto Fontana – io non accetto il gioco al ribasso. Io chiedo quello che la Costituzione consente di chiedere”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome