Finalmente vittoria in trasferta

    0

    Bella vittoria quella colta sabato dal Brescia al Braglia di Modena, a distanza di sei mesi dagli utlimi tre punti conquistati in trasferta, proprio contro il Modena nella scorsa stagione.
    Lo sviluppo della gara ha portato gli avversari a criticare aspramente il direttore di gara, e qualche motivo per lamentarsi il Modena ce l’ha: dopo essere passato in svantaggio col gol di De Oliveira, assist dell’ex Bruno, il Brescia usufruisce di un rigore discutibile per atterramento di Caracciolo imbeccato da Feczesin in seguito a un cross di Zambelli che probabilmente esce dal campo. E’ il ventiduesimo: lo stesso Carcciolo realizza e la partita cambia volto. Poco dopo Feczesin raddoppia su passaggio di Caracciolo che ricambia l’assist del rigore; al quarantunesimo l’arbitro espelle Marsili per fallo a gioco fermo su Gorzegno e la partita virtualmente finisce. Nella ripresa altro penalty, al 19′ per fallo su Savio: batte Baronio che dopo la deviazione del portiere avversario ribadisce in rete. Prima della fine solo il tempo per la seconda espulsione, per doppia ammonizione di Ricchi.
    Tante le note positive: l’ennesimo gol, seppure su rigore di Caracciolo, la rete di Baronio, l’aggancio alla zona play-off, 16 punti a sole tre lunghezze dalla vetta occupata dal Sassuolo sconfitto a Vicenza. Martedì di nuovo in campo, al Rigamonti arriva la Salernitana che ci precede di un punto.

    Tabellino:
    Modena – Brescia: 1 – 3

    MODENA (4-3-1-2): Frezzolini; Ricchi, Gozzi (34′ st Gasparetto) Perna, Gemiti; Marsili, Bolano, Tamburini (21′ st Catellani); De Oliveira; Bruno, Stanco (37′ st Fantini). (Castelli, Diagouraga, Longo, Artipoli). All. Zoratto.

    BRESCIA (4-3-2-1): Arcari; Martinez, Zoboli, Mareco, Berardi; Zambelli (40′ st Rispoli), Baronio (34′ st Dallamano), Gorzegno (20′ st Vass); Feczesin, Savio; Caracciolo. (Caroppo, Salamon, Taddei, Maccan). All. Sonetti.

    Arbitro: Pinzani di Empoli.

    Reti: pt, 12′ De Oliveira, 25′ Caracciolo (rigore), 33′ Feczesin; st’ 19′ Baronio.

    Recupero: 1′ e 4′.

    Note: pomeriggio soleggiato e tiepido, terreno in discrete condizioni.

    Calci d’angolo 8-3 per il Brescia.
    Espulsi: Marsili al 41′ pt per un fallo a gioco fermo su Gorzegno e Ricchi al 25′ st per doppia ammonizione.
    Ammoniti: Perna, Berardi, Tamburini, Bolano, Ricchi, Gozzi e Vass per gioco falloso; Bruno per simulazione.

    Spettatori paganti: 1.447; 3.549 gli abbonati.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome