Siglato protocollo anti-inefficienza

    0

    Brunetta nel corso della mattinata ha più volte elogiato la nostra città, e non accade spesso sentire il ministro anti-inefficienza elogiare qualcuno o qualcosa. La missione di Brunetta a Brescia aveva lo scopo di siglare un triplice protocollo con il Comune, la provincia e l’istituto zooprofilattico. L’accordo di durata triennale vuole far si che si riduca la distanza tra il cittadino e l’ente pubblico, vuole giungere ad una semplificazione degli atti e delle richieste inoltrate dall’utente pubblico, snellire le procedure amministrative e infine consentire al cittadino di esprimere un giudizio sul servizio ricevuto, per migliorarlo. Ogni persona che si rivolgerà a uno sportello avrà modo di giudicare l’impiegato tramite tre faccine colorate, simili in tutto e per tutto a quelle utilizzate in internet: una faccina verde sorridente per un servizio eccellente, faccina gialla seria per un servizio così così e una temibile faccina rossa arrabbiata per un servizio al di sotto delle aspettative.
    L’istituto zooprofilattico ha già attivato il servizio, presto anche Loggia (iniziando dall’anagrafe) installerà monitor per visualizzare i voti del cittadino agli sportellisti.
    Au.Bi.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome