Muore tre settimane dopo l’incidente

    0

    Vittorio Marini non ce l’ha fatta. Il motociclista, nativo di Capriolo ma residente a Chiari, era rimasto ferito in un incidente stradale lo scorso 16 Maggio. L’ uomo, di 51 anni, stava percorrendo la provinciale in zona Chiari a bordo della sua Yamaha Max quando, improvvisamente, aveva tamponato l’autovettura che lo precedeva. Nell’ impatto aveva riportato diversi traumi e fratture. I medici dell’ Ospedale di Chiari, dove Marini era stato ricoverato, le avevano giudicate tutte guaribili in una quarantina di giorni. E invece, ieri, improvvisamente, le sue condizioni si sono aggravate fino al decesso per arresto cardiaco, proprio nel giorno del suo compleanno.

     

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome