4 progetti per la sicurezza

    0

    Brescia punta alla sicurezza e in particolare al fondo di 100 milioni di euro che il Ministero dell’Interno ha messo a disposizione dei Comuni per rendere più sicuri strade e cittadini. Lo fa partecipando al bando con 4 progetti – da 1 milione di euro – incentrati sulla tecnologia. Due riguardano infatti l’installazione di telecamere di videosorveglianza, 5 all’interno della stazione, altre 11 in Corso Zanardelli. Il terzo e più ambizioso progetto prevede la fornitura alle forze dell’ordine di speciali palmari in grado di registrare in tempo reale le immagini delle aree in cui l’agente sta intervenendo in seguito ad una segnalazione. Costo preventivato 600 mila euro. La quarta proposta prevede incentivi per i commercianti che decidono di installare telecamere di videosorveglianza. Tutti i progetti verrebbero cofinanziati al 50% dalla Loggia.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome