65enne passa col rosso

    0

    A Monticelli una vigilessa è stata vittima di una spiacevole quanto atipica aggressione. L’aggressore è un uomo di 65 anni, di Rodengo Saiano. Al semaforo di via Villa a Monticelli, il pensionato ha attraversato la strada senza rispettare il semaforo rosso. La vigilessa, presente sul posto, gli ha intimato l’alt. L’uomo si è fermato ma si è rifiutato di aprire la portiera della sua Peugeut, inziando invece ad insultare la donna. Non solo, ha deciso di ripartire in tutta fretta, investendo la donna che, fortunatamente non ha riportato danni. E’ iniziato così l’inseguimento dell’irascibile pensionato, che si è concluso a Ome dove è stato bloccato dal comandante dei vigili. L’uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Brescia, non prima di aver ricoperto di insulti anche il comandante.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome