Ci risiamo: altra sconfitta

    0

    Sconfitti in casa dal Gallipoli. Chi l\’avrebbe mai pensato? Eppure il calcio è così. Un collettivo tecnicamente superiore, una squadra costruita per la serie A, un allenatore nuovo carico di entusiasmo, solo tre giorni fa una vittoria per 4 a 1 e poi il tonfo casalingo.
    Brutta, bruttissima partita in uno stadio desolante anche di sera; il Gallipoli a metà ripresa segna con Sosa il gol che non realizzava da 464 minuti, e torna in Puglia con i tre punti. Per le Rondinelle quinta sconfitta nelle ultime sette gare. Nessuna recriminazione, la squadra forse meritava di più (un po\’ di sfortuna sul palo colpito da Flachi e su altre tre-quattro occasioni da gol) ma perdere in casa contro il Gallipoli proprio non ci sta. Tifosi arrabbiati a fine gara, fuori dai cancelli dello stadio urlano e chiedono un po\’ di rispetto. Corioni è in vacanza, beato lui.

    Lunedì prossimo il posticipo serale a Mantova, terz\’ultimo in classifica (una concorrente nella corsa-salvezza).

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome