Influenza A, inizia la seconda fase

    0

    Dopo la prima ondata di vaccinazioni che ha interessato il personale medico, si dà inizio alla  fase  dedicata alla popolazione. I vaccini sono arrivati alle regioni da lunedì scorso e secondo quanto comunicato dalla direzione generale dell\’assessorato alla Sanità della Regione Lombardia, le Asl delle provincie di Brescia, Mantova, Pavia e Cremona hanno dato inizio alle vaccinazioni. Verranno sottoposte gratuitamente alla vaccinazione le donne in gravidanza dopo il primo trimestre di gestazione( devono avere un certificato medico che lo attesti), i bambini nati prima del termine (tra il 31 ottobre 2007 e il 30 aprile 2009), i bambini tra i 6 e 24 mesi. Verranno vaccinate anche le categorie a rischio, compresi gli ammalati cronici dell\’apparato respiratorio e dell\’apparato cardiocircolatorio, i diabetici e le persone affette da malattie dismetaboliche, fibrosi cistica, patologie con interventi chirurgici a breve termine e invalidi civili con una invalidità superiore a 2/3. Le vaccinazioni si effettuano nelle 35 sedi dell\’Asl, aperte mattina e pomeriggio. La sede competente per la città è nel distretto dell\’Asl in via Duca degli Abruzzi. Non si deve prenotare e per informazioni il numero verde è 800777346.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome