Beni sequestrati per 500mila euro

    0
    E’ di oltre mezzo milione di euro il valore dei beni sequestrati dai carabinieri di Brescia in seguito all’operazione conclusa lo scorso giugno, che aveva portato una banda dedita allo spaccio e al riciclaggio di denaro. I militari della stazione di Verolanuova hanno posto i sigilli a un’abitazione di Leno, una pizzeria di Manerbio, due auto e quattro polizze assicurative del valore di 90mila euro.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome