Parcella da 400mila euro ai palchettisti

    0

    Una sorpresa di quelle che tolgono il fiato. Ai palchettisti del Teatro Grande è arrivata nei giorni scorsi la parcella per il lavoro svolto dallo studio dell’avvocato Cesare Carmignani durante le lunghe ed estenuanti trattative che hanno portato alla nascita del nuovo statuto del teatro cittadino. Ebbene, tutti pensavano a un, seppur cospiquo, rimborso spese "simbolico" (così hano fatto il notaio Bossoni e altri palchettisti che hanno lavorato per il bene del teatro) invece l’avvocato Carmignani ha presentato una parcella da 400mila euro.

    Che succederà adesso? L’assemblea si riunirà a fine mese (ne fanno parte anche il Comune di Brescia, che detiene un terzo dei palchi, e la Provincia di Brescia, che ne ha quattro). Non è escluso che la parcella venga impugnata.
    a.c.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome