La compagna si droga, lui la mena

    0

    Nela tarda serata del 10 ottobre u.s. il personale della Stazione Carabinieri di Darfo Boario Terme veniva informato dai sanitari dell’Ospedale di Esine che una donna di Piancogno era stata ricoverata in prognosi riservata a seguito di numerose lesioni dovute probabilmente a ripetute percosse. Gli immediati accertamenti hanno condotto i militari all’abitazione della donna e, dopo aver raccolto numerose testimonianze ed indizi di colpevolezza, hanno tratto in arresto, per tentato omicidio, il compagno della stessa G. B. 52enne di Darfo Boario Terme, già noto alle Forze di Polizia. Questi, nella tarda mattinata dello stesso giorno, all’interno della propria abitazione, aveva sorpreso la compagna nell’atto di assumere stupefacenti e, dopo un violento diverbio, l’aveva ripetutamente colpita con calci e pugni scagliandola violentemente contro il muro. La donna era poi stata riaccompagnata presso il proprio domicilio e solo successivamente, sopraffatta dai dolori, era ricorsa alle cure dei sanitari. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Brescia a disposizione dell’A.G..

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome