Orti familiari, ecco come averli

    0

    Il Comune di Brescia – settore Servizi sociali e Politiche per la famiglia, d’intesa con le Circoscrizioni Est e Sud informa che nelle suddette circoscrizioni, sono disponibili orti familiari che saranno assegnati a persone appassionate di orticoltura. Gli appezzamenti di terreno sono di proprietà comunale, e potranno essere utilizzati dagli assegnatari per coltivare ortaggi e fiori, e per i bisogni della propria famiglia. In particolare si precisa che sono in assegnazione: n° 16 orti in via Cimabue; n° 1 orti in via Tiziano; n° 21 orti in via Sardegna. Le assegnazioni avranno durata triennale e avverranno sulla base di un’apposita graduatoria che verrà predisposta secondo i seguenti criteri:

    1. anzianità del richiedente;

    2. dimensione del nucleo familiare;

    3. residenza;

    4. non disponibilità di un’area verde;

    5. già assegnatario di un orto.

    Gli assegnatari verseranno al Comune un canone annuo di 35,00 €. Le spese per la manutenzione delle aree comuni saranno ripartite tra gli assegnatari. I richiedenti potranno ritirare copia del modulo di domanda e presentare le domande di assegnazione entro il 25/11/2010: per gli orti di Via Cimabue e di Via Tiziano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle 12.00, presso la sede della Circoscrizione Est, corso Bazoli, 7 a San Polo (tel. 030 2977059); per gli orti di Via Sardegna, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.15 alle 12.15 nella sede della Circoscrizione Sud, via Micheli, 8/10 (tel. 030/347715-030/3531804).

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome