Straniero picchia controllori del bus

    0

    Nella tarda serata di ieri, alle ore 22.40 circa, una Volante è stata inviata dalla Sala Radio in via Corsica per una lite segnalata in strada tra un cittadino straniero e due controllori di linea.

    Giunti sul posto gli agenti hanno effettivamente constatato la presenza di un cittadino marocchino che, visibilmente agitato, veniva tenuto a distanza dai due impiegati della Brescia Trasporti.

    I controllori hanno riferito ai poliziotti che poco prima, a bordo di un autobus di linea, lo straniero era stato da loro sorpreso senza il biglietto di viaggio e quindi invitato a scendere dal mezzo.

    Una volta in strada lo stesso, nel tentativo di darsi alla fuga, non ha esitato a colpire con calci e pugni i due controllori. Allontanatosi terminava la sua corsa cadendo rovinosamente a terra inciampando in un dissuasore di parcheggio.

    Lo straniero, che anche in presenza degli agenti continuava a minacciare i due impiegati con gesti e frasi rabbiose, è stato indagato per minacce gravi e lesioni.

    Condotto presso il pronto soccorso è stato medicato per le ferite riportate cadendo. Refertati per alcuni giorni anche i due controllori aggrediti.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome