Alle terme per curare il raffreddore

    0

    Di Francesco Gheza – Lo staff medico delle Terme di Boario ha messo a punto un’efficace campagna di prevenzione contro le tradizionali malattie stagionali, quali influenze e loro complicazioni che riguardano le vie aeree, come rinforzo delle risposte autonome dell’organismo agli insulti della stagione fredda. La prevenzione oggi appare ancora più importante e urgente per i più piccoli: un bambino che si ammala frequentemente per episodi influenzali, tende progressivamente ad indebolire le proprie difese organiche con la conseguenza di una serie di episodi successivi che le mamme conoscono bene: tosse, raffreddore, mal di gola. Un bambino fragile rappresenta un problema continuo per sé stesso, per la famiglia che vive con apprensione ogni piccolo malanno, per l’intera organizzazione familiare. Per questo, le Terme di Boario hanno avviato una campagna di divulgazione alle famiglie delle "Cure Termali" che hanno una buona efficacia nel rinforzare la specifica difesa organica (naso-gola, bronchi e vie respiratorie) dei bambini, già dall’età della scuola materna in avanti. La proposta di un ciclo di aerosol con acqua termale, a scopo preventivo, rappresenta una forma semplice, naturale, efficace contro le malattie della stagione fredda. Le Terme di Boario, che hanno dato per tutta l’estate tanti giochi e tanto divertimento ai bambini, oggi pensano concretamente a dare loro anche "tanta salute"!

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome