Parco vittime d’Istria: presi due pusher

    0

    I Carabinieri della Stazione di Brescia Sant’ Eustacchio nel corso di un servizio di controllo all’interno di un parco pubblico hanno arrestato nelle prime ore della notte un salvadoregno di 26 anni en un italiano di 19 per detenzione e spaccio di stupefacenti perché sorpresi a spacciare ad un minorenne italiano 6 grammi di marijuana. La successiva perquisizione personale ha consentito il recupero di circa 350 grammi della stessa sostanza. Il minore, oltre ad essere segnalato alla Prefettura quale assuntore verrà segnalato alla Procura dei minori in quanto ha riferito di aver acquistato lo stupefacente per conto di alcuni amici, identificati successivamente, che lo aspettavano poca distanti.

    close
    La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome