“Siamo tutti pedoni”, parte la campagna di sensibilizzazione

0

Dal 2002 al 2010 sono morti in Provincia di Brescia 122 pedoni con una media di 13 all’anno.  Mediamente ogni anno la mortalità dei pedoni incide per il 10% sul complessivo dato dei decessi della Provincia di Brescia. L’anno peggiore è stato il 2003, con ben 18 pedoni tra le vittime dell’asfalto. Sebbene con alti e bassi si nota una tendenza in leggera flessione. Resta però che quella della tutela degli utenti deboli è una delle emergenze più forti della sicurezza sulla strada.  Per questo l’assessorato ai Lavori Pubblici della Provincia di Brescia guidato da Mariateresa Vivaldini, con la collaborazione del Presidente dell’ Associazione Famigliari e Vittime della Strada Roberto Merli e con l’Assessorato alla Sicurezza e Polizia Locale del Comune di Brescia ha organizzato l’iniziativa “La giornata del pedone”. Si tratta di una campagna di sensibilizzazione nazionale che vuole cercare di porre un argine a questa strage. La campagna si rivolge in primo luogo ai conducenti di auto e moto, principali responsabili delle tragedie stradali. Ma più in generale punta a parlare a tutti: per costruire una nuova cultura della strada serve l’aiuto di ciascuno e comportamenti corretti sia da parte di chi guida che da parte di chi cammina.

 

In allegato il volantino della campagna nazionale (clicca sul link evidenziato in giallo qui sotto)

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome